La rivincita delle piccole agenzie di comunicazione. Ecco come vincono la sfida della Comunicazione

Davide batte Golia con un sasso e una fionda.  Il piccolo eroe accetta una sfida impossibile e la vince. Come? Un’azione mirata, studio attento e indirizzato, capacità di osservare attori, spazi e possibilità, talento, coraggio, specializzazione e passione. Le piccole agenzie di comunicazione sono il futuro. Come Davide vincono la sfida della comunicazione contando su armi che nessun gigante mediatico può vantare. Le scopriamo?

agenzie Scai

Work in Progress: velocità e dinamismo

Una delle più importanti caratteristiche della comunicazione è la velocità con cui cambia in un tempo brevissimo. Inoltre il grande numero di dati e la capacità di utilizzarli fa parte delle regole fondamentali per costruire campagne di comunicazione di successo. In che modo però le piccole agenzie di comunicazione sono più adatte a recepire questo cambiamento? L’eccessiva burocratizzazione delle grandi aziende è un limite gigantesco che poco si adatta alla rapidità.

I tempi di risposta, riscrittura e redazione di nuovi piani editoriali, nuovi indirizzi e immediate reazioni positive al cambiamento assegnano un vantaggio enorme alle piccole agenzie che fanno del dinamismo e della capacità di reazione un’arma infallibile. Molte di esse nascono da modelli startup, abituati alla sperimentazione e alle professionalità tipiche della digital transformation. Le agenzie sono digital agency e sviluppano una digital awareness. La realizzazione dei progetti di marketing e comunicazione delle piccole agenzie è un work in progress costante. Questa idea è connaturata alla tipologia stessa di organizzazione del lavoro quotidiano delle agenzie. Il growth hacking è un mindset di default in ogni piccola agenzia di successo. La strategia di incontro tra sviluppo di un prodotto,capacità di analisi dei big data e marketing digitale.

Dai modelli generalisti alla comunicazione “personale”

Il medium è il messaggio. L’idea di Marshall McLuhan  sul villaggio globale ha anticipato l’idea del web e della sua capacità di ridurre le distanze attraverso la comunicazione. Eppure il solo modo per ottenere visibilità non è segue un principio di uniformità quanto di unicità. L’identità del prodotto e la sua comunicazione puntano all’idea di dimensione glocale. Una commistione tra comunicazione globale e sua specificità territoriale. In cosa sono facilitate le piccole agenzie? Nella conoscenza di modelli innovativi e sperimentali applicati al territorio.

Il marketing territoriale è funzionale allo storytelling delle campagne i comunicazione più brillanti. Il vantaggio delle piccole agenzie si mostra nella comprensione delle dinamiche socioculturali del territorio, nelle possibilità di interpretare le caratteristiche di identità del singolo prodotto o del messaggio da comunicare. E infine di creare attraverso la diversificazione e frammentazione dell’utenza, percorsi individuali di comunicazione. I destinatari diventano singoli riceventi di messaggi specializzati e mai generalisti. Una comunicazione personale che conta inoltre su corrispondenti modelli advertising based, dal b2b al b2c al b2b2c.

agenzie Scai

Human value. Il fattore umano

Il lavoro delle grandi agenzie e delle media holding company non nascono con la vocazione naturale delle piccole agenzie di comunicazione che fanno della ricerca del valore umano il più forte elemento di successo. La selezione face to face utilizzata nelle piccole agenzie sostituisce le fasi di recruitment multi-step delle media holding company e anche quelle di e-recruitment. L’importanza del contatto e della creazione di relazioni garantisce la possibilità di poter creare un team altamente professionalizzato e sensibile. Improntato ai valori dell’agenzia.

Le figure individuate svolgono attività dedicate spesso al territorio in cui opera l’agenzia. Un territorio a cui sanno di offrire valore attraverso il proprio lavoro. Inoltre le piccole agenzie integrano con più facilità nuove figure specializzate per singoli progetti, favorendo una risposta sempre ampia e diversificata al mercato. L’innesto di nuove figure e di soft skills innovative diventa arricchimento per l’intero team che aggiunge sapere alle proprie conoscenze. Mezzo per nuovi riconoscimenti economici e per il raggiungimento di migliori posizioni lavorative all’interno dell’agenzia. La motivazione e la passione, sulla linea di un total quality management, creano un clima aziendale estremamente piacevole. E se il medium è il messaggio, ogni progetto nato in uno spazio di co-working come questo è espressione di un talento condiviso di sicuro successo.

Post by Redazione

Comments are closed.