SWARE è un progetto che vuole migliorare la sinergia tra la protezione del patrimonio culturale e naturale e lo sviluppo sostenibile nelle regioni caratterizzate da vie d’acqua interne.

INVIA LA TUA DOMANDA AI PARTNER SWARE

 

PARTNER DEL PROGETTO

IRLANDA

Tipperary County Council

L'AIA

Association Regio Water
COORDINATORE

ITALIA

Città Metropolitana di Milano
Settore Sviluppo economico e sociale

SLOVACCHIA

PONS Danubii European Grouping of Territorial Cooperation

LETTONIA

Vidzeme Planning Region

PAESI BASSI

Province of Zuid Holand

SCOPRI IL PROGRAMMA DELLA FINAL CONFERENCE SWARE

SESSIONE I - Mattina start ore 10:50

H 11:00 – Esibizione musicale on air
Inno Europeo – I giovani del Conservatorio di Milano

H 11:10 – Saluti di benvenuto
Città metropolitana di Milano – Il Vicesindaco Arianna Censi

H 11:20 – Apertura dei lavori
Association Regio Water – Stephan van Dijk

H 11:40 – I risultati della cooperazione INTERREG
INTERREG Europe 

H 11:55 – I risultati ottenuti attraverso il progetto SWARE e la cooperazione
Association Regio Water – Stephan van Dijk

H 12:10 – Partire dalle Joint Policy Recommendations
Membro Italiano del Parlamento Europeo 

H 12:25 – Cosa è stato conseguito
I rappresentanti delle 5 Regioni del progetto SWARE

H 13:05 – Conclusioni
Association Regio Water – Stephan van Dijk

H 13:15 – Proiezione del video Ripartire dalle “vie blu”

 

SESSIONE II - Pomeriggio start ore 15:00

H 15:00 Esibizione musicale on air!
L’acqua nella musica -I giovani del Conservatorio di Milano

H 15:05 – Discorso di apertura
Il nuovo volto di Milano tra infrastrutture verdi e blu
Città metropolitana di Milano e Comune di Milano – Il Sindaco Giuseppe Sala

H 15:15 – Saper cogliere le chance di questa fase di cambiamento
Le opportunità del recovery fund
Città metropolitana di Milano – La Vicesindaca Arianna Censi

H 15.25 – Governare la mobilità sostenibile metropolitana
Il Piano Strategico della Città Metropolitana di Milano
Città metropolitana di Milano – La consigliera Beatrice Uguccioni

H 15:35 – Keynote speech
Riscoprire i borghi nell’area metropolitana post-covid
Presidente della Triennale di Milano – Stefano Boeri

H 15:45 – Tavola rotonda dallo scenario alla realtà
Il punto di vista dei rappresentanti di enti di Governo, Imprese e Ricerca
Regione Lombardia – Assessore alla Cultura Stefano Bruno Galli Assolombarda 
Presidente commissione Istituto Nazionale Urbanistica – Prof. Carlo Aberto Barbieri

H 16:45 – Il ruolo degli enti intermedi in Europa
Il punto di vista autorevole di una storica associazione
Metrex (Associazione europea di regioni e città metropolitane) 

H 17:00 – Intervento di chiusura
Il futuro delle aree metropolitane italiane
Il ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo – On. Dario Franceschini

H 17:10 –  Q&A Area
I relatori rispondono alle domande ricevute tramite il Web.

RISULTATI ATTESI

Miglior equilibrio tra la tutela e sfruttamento sostenibile delle risorse naturali e dell’eredità artistica e culturale dei siti. Una gestione del patrimonio regionale più efficace e integrata. La sollecitazione dell’impegno degli stakeholder rispetto alla valorizzazione sostenibile del patrimonio. Maggior coinvolgimento degli abitanti nella protezione e nella promozione della ricchezza ambientale/culturale del loro territorio.

OBIETTIVI DEL PROGETTO

SWARE  si propone di trasformare e migliorare le politiche regionali, nonché lo sviluppo di programmi finalizzati sia alla tutela del patrimonio naturale e culturale correlato alle vie d’acqua interne, sia alla promozione di un nuovo sviluppo economico e sociale sostenibile, attraverso l’attrattività turistica e quella di nuovi investimenti economici.

OBIETTIVI PER LA CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO

Gli scambi continui di esperienze positive tra i partner e i gruppi di stakeholder territoriali (pubblici e privati), insieme con l’attività di analisi, di ricerca, di raccolta dati e di formazione, saranno orientati a capitalizzare le migliori pratiche di valorizzazione dei beni materiali e immateriali già in essere o sperimentate nella area metropolitana milanese. L’obiettivo principale è costruire in modo partecipato un piano di azione che sarà attuato nella “seconda Fase” del progetto (2018-2020) per fare del sistema delle vie d’acqua interne un nuovo driver di sviluppo economico e sociale (turismo sostenibile, nuova mobilità, nuove imprese culturali e creative).

ISCRIVITI PER RESTARE AGGIORNATO
SUL PROGETTO SWARE

 

Compila il form con i dati richiesti per ricevere tutte informazioni sull’evento in streaming e partecipare attivamente alla giornata di presentazione dei risultati.

ADd a callout header here

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.