Chi lavora nel campo dell’e-mail marketing è alla costante ricerca di trucchi che diano una migliore visibilità e che il proprio messaggio venga letto. Per questo i marketers dovrebbero conoscere BIMI, strumento che aiuta le aziende a distinguersi nella casella di posta.

BIMI è l’acronimo di Brand Indicators for Message Identification, uno standard emergente che semplifica la visualizzazione del logo accanto al messaggio nella casella di posta in arrivo di un cliente. 

Oltre ad aiutarti in termini di visibilità, rassicura gli iscritti circa la tua identità, creando fiducia e migliorando l’esperienza del cliente. E con l’aumento di phishing, spoofing ed e-mail fraudolente, quest’ulteriore livello di protezione è davvero importante. 

Si tratta di un protocollo di autenticazione piuttosto recente. Proprio per questo motivo abbiamo creato una guida per aiutarti a capire cos’è BIMI e come può essere utile al tuo brand. Spiegheremo anche come funziona, in modo da implementarlo nella tua strategia di marketing e creare fiducia nei tuoi consumatori. 

Leggi anche: EMAIL MARKETING: ECCO PERCHÉ DEVI ASSOLUTAMENTE PUNTARCI!

Che cos’è BIMI e perché è importante

Cos’è BIMI?

BIMI rappresenta una semplice verifica visiva che consente ai destinatari di riconoscere e fidarsi dei messaggi che invii. Gli attuali fornitori di posta elettronica includono Yahoo e Gmail.

Lo standard è stato sviluppato da The AuthIndicators Working Group, un comitato di aziende indipendente che lavora per creare un’esperienza di posta in arrivo più ricca e affidabile per gli utenti di tutto il mondo, aumentando l’uso dell’autenticazione per ridurre le frodi via e-mail. 

bimi
(Foto: Digicert)

Sebbene un certo numero di client di posta elettronica aggiunga già i loghi ai messaggi di posta in arrivo, con BIMI puoi inoltre controllare quale immagine viene visualizzata. Questo ti aiuta a mantenere il controllo sul tuo marchio e sull’esperienza del tuo target.

Come funziona?

Similmente agli altri standard di autenticazione della posta elettronica, BIMI è essenzialmente un file di testo, che segue un formato specifico e risiede sui tuoi server di invio.

Quando un provider di posta elettronica riceve un messaggio dal tuo brand, verifica prima i protocolli di autenticazione della posta elettronica esistenti. Successivamente cerca il record BIMI del dominio nel DNS.

Se un marchio supera l’autenticazione DMARC e l’implementazione di BIMI è corretta, il provider recupera il file del logo e ne permette la visualizzazione nella casella di posta del destinatario.

In che modo BIMI può aiutare il tuo brand

L’ovvio vantaggio dell’utilizzo di BIMI è il fornire sia a te che ai tuoi clienti una maggiore sicurezza, ma esistono molti vantaggi altrettanto importanti.

Aggiornamenti di sicurezza

BIMI aggiunge un ulteriore livello di sicurezza alle e-mail, in quanto richiede un’autenticazione forte e la verifica dei loghi prima che vengano visualizzati. Sfrutta anche gli aggiornamenti di sicurezza, salvaguardandoti da imitatori fraudolenti e proteggendo la reputazione del tuo marchio.

Tentativi di phishing ridotti

I vantaggi in termini di sicurezza non finiscono qui: puoi ottenere anche un altro livello di protezione contro phisher e spoofer. Ciò incoraggia l’ecosistema di posta elettronica a prendere migliori precauzioni. Inoltre, è un ottimo modo per educare i tuoi clienti in modo che sappiano come identificare le email non legittime

Aiuta a distinguerti dai competitor

Oltre alla sicurezza, ottieni anche alcuni vantaggi dal punto di vista visivo. Avere il logo del tuo marchio visualizzato nella casella di posta di un cliente aiuta a distinguerti dalla massa. Ciò rafforza la consapevolezza del marchio e aiuta i potenziali acquirenti a considerarti un’azienda credibile e professionale. Mentre spetta ancora a te costruire una relazione con il tuo target attraverso delle campagne mirate di posta elettronica, BIMI ti consentirà di costruire la fiducia fondamentale necessaria per raggiungere la posta in arrivo.

Leggi anche: E-MAIL MARKETING AUTOMATION: QUALI SONO I PRINCIPALI VANTAGGI?

bimi logo

Infine, quale brand non vorrebbe che il proprio logo comparisse nel maggior numero di posti possibile? L’implementazione di BIMI rappresenta quindi un buon modo per supportare il riconoscimento del marchio.

Quindi, se ti stai ancora chiedendo se utilizzare BIMI sia una buona idea, ti consigliamo di considerare l’importanza di questi numerosi vantaggi. Essere uno dei primi ad adottare questo standard potrebbe avere un vantaggio significativo sulla concorrenza.

Ovviamente la sola implementazione di BIMI potrebbe non essere sufficiente per portare al successo il tuo brand ed aumentare le probabilità di acquisto dei tuoi prodotti o servizi. Ricorda che anche il corpo dell’e-mail deve offrire qualcosa di valore per chi lo legge.

HAI TROVATO QUESTO ARTICOLO INTERESSANTE?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

 
 
Iscrivendoti alla nostra newsletter dichiari di aver letto, compreso ed accettato la nostra privacy policy.
 
Puoi cancellarti o cambiare le tue preferenze in qualsiasi momento cliccando sugli appositi link nel footer delle nostre e-mail o scrivendo a info@scaicomunicazione.com