Ti sembra che i tuoi post non siano abbastanza incisivi? Vuoi pubblicare contenuti che siano davvero interessanti per i tuoi futuri clienti? È facile cadere nella trappola di pubblicare dei contenuti a cui pensi che il tuo pubblico sia interessato, anche se in realtà non lo è.

Le buyer personas possono risolvere il problema e migliorare il social media marketing, sia a pagamento che organico. 

Cos’è una buyer persona

Si tratta di profili che ritraggono il tuo target e aiutano ad adattare gli aspetti chiave delle tue vendite ed il supporto per portare la tua attività al successo. 

Non rappresentano persone reali, ma si basano su una combinazione delle qualità, preoccupazioni e domande dei tuoi clienti ideali o di quelli che vuoi attirare.

Una buyer persona viene definita sulla base di approfondite ricerche di mercato e i dettagli possono differire in base al tipo di attività e obiettivi. 

Tuttavia, la maggior parte include questi elementi:

  • Dati demografici come luogo, età e sesso
  • Caratteristiche personali come stato civile
  • Aspetti professionali come titolo di lavoro 
  • Interessi e intenzioni di acquisto
  • Obiettivi e sfide

Non esiste un numero ideale di profili: tutto dipende dal tuo brand.

Leggi anche: MINDHUNTING: COME ANDARE OLTRE LE BUYER PERSONAS

Le buyer persona sui social media: i vantaggi

Ma queste figure sono davvero così importanti? Ecco come possono avvantaggiare i tuoi sforzi sui social media.

Migliora i contenuti organici dei social media

Se non sai chi sono i tuoi clienti o cosa gli interessa, è probabile che i tuoi post risultino troppo generici. 

Con una buyer persona ben definita, potrai invece creare dei contenuti ad hoc che parlano al tuo pubblico e forniscono valore. Ciò significa che puoi raggiungere obiettivi misurabili come aumentare il coinvolgimento, far crescere i follower e persino influenzare le conversioni.

L’utilizzo di buyer personas può anche aiutarti a risparmiare tempo nella creazione di contenuti ed ottimizzarli nel modo più efficiente.

Gestisci campagne pubblicitarie più efficaci

Che tu stia pubblicando un annuncio una tantum o creando un ads più complessa, la ricerca sul pubblico è fondamentale per pianificare campagne social a pagamento. Quando si tratta di annunci, le buyer persona possono infatti fare molto di più che aiutarti a scrivere ottimi testi o a progettare creatività accattivanti.

Vuoi raggiungere persone che si adattino ai profili di clienti ideali? Usa i tuoi acquirenti per creare un pubblico basato sugli interessi o utilizza i dati demografici per mettere a punto il tuo pubblico personalizzato.

Ciò ti permette di ottenere risultati migliori ed eseguire campagne più performanti.

Identifica gli influencer più rilevanti

Oltra a farti raggiungere direttamente i clienti, la ricerca sul pubblico ti permette di trovare ed entrare in contatto con influencer rilevanti.

Per identificare potenziali partner per il tuo marchio, collega i dati demografici o gli interessi del pubblico a una piattaforma di marketing di influencer. Con questo tipo di strumento, potrai facilmente individuare gli influencer il cui pubblico è in linea con il tuo.

Crea le buyer personas e migliora il tuo social media marketing

Dopo aver visto il perché le buyer persona siano essenziali, ecco come creare i profili e usarli per migliorare il tuo social media marketing.

Leggi anche: SOCIAL MEDIA TRENDS 2022: LE PREVISIONI PIÙ QUOTATE

Come ricercare le Buyer Personas

Sicuramente, l’uso di più fonti ti consente di creare un quadro più completo del tuo cliente ideale. Utilizzane il maggior numero possibile per sviluppare un profilo più approfondito dei tuoi segmenti di pubblico.

Includi i dati dei tuoi clienti esistenti, accedi agli insight dei social media (Facebook, Instagram, Linkedin Analytics) e approfondisci l’analisi del tuo sito web tramite Google Analytics.

Queste informazioni possono aiutarti a costruire una solida base, ma per dipingere un quadro completo dei tuoi acquirenti dovrai chiedere direttamente a loro o fare delle ricerche sulle parole chiave.

Strumenti gratuiti come Google Search Console possono mostrarti alcuni dei termini di ricerca e domande utilizzate dalle persone per trovare il tuo sito web. 

Conclusioni

La ricerca di buyer persona per la tua attività richiede tempo, strumenti e lavoro di squadra. Ma una volta svolto il lavoro preliminare, avrai uno strumento prezioso che puoi utilizzare per creare contenuti più accattivanti, migliorare le prestazioni degli annunci e comunicare con il tuo pubblico in modo più efficace.

Per ottenere degli ottimi risultati, crea una strategia social in base ai profili trovati, imposta un calendario editoriale ed utilizza delle strategie pubblicitarie mirate.

HAI TROVATO QUESTO ARTICOLO INTERESSANTE?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

 
 
Iscrivendoti alla nostra newsletter dichiari di aver letto, compreso ed accettato la nostra privacy policy.
 
Puoi cancellarti o cambiare le tue preferenze in qualsiasi momento cliccando sugli appositi link nel footer delle nostre e-mail o scrivendo a info@scaicomunicazione.com