Cos’è il network marketing e perché nell’era dell’e-commerce il rapporto umano può essere così determinante per il successo di una strategia di marketing? In questo articolo analizzeremo il marketing multilivello, citando le aziende che hanno avuto e continuano ad avere un enorme successo, di notorietà e fatturato, in questo settore. Non ultimo vedremo quali sono i tre fattori principali per avere successo nel network marketing

Cos’è il network marketing

Potremmo iniziare con una definizione accademica del network marketing, ma quella la troverete ovunque. Quindi ci appelleremo ai vostri ricordi di infanzia, perché almeno una volta nella vita tutti hanno assistito ad una riunione di mamme e sorelle per l’acquisto di prodotti per la casa, vestiti, alimenti e prodotti di make-up, sotto la guida attenta ed entusiasta della loro amica esperta del settore, che noi definiremo networker

Ebbene sì, il network marketing è proprio questo, una strategia di marketing basata sulla capacità dell’operatore di vendere alla propria rete di contatti, instaurando e mantenendo delle relazioni continuative con i clienti e allargando sempre di più il giro di affari, attraverso il passaparola. 

Potenzialmente ogni persona può diventare un imprenditore grazie alla propria capacità di creare una rete di contatti commerciali. Il sistema di network marketing permette ai venditori di guadagnare in base all’impegno e ai contatti ottenuti, con conseguente guadagno anche per l’azienda. La libertà di azione riguarda la capacità di stabilire relazioni continuative con i clienti che, trovandosi bene con quel prodotto e quel tipo di commercializzazione, tornano ad acquistare, portando altri contatti e accrescendo il business. 

Vedremo, analizzando le aziende di maggior successo nel network marketing, che i settori di maggior successo per questo tipo di marketing sono l’alimentazione, la cura della persona e della casa. 

Leggi anche – ECCO I NEGOZI PIÙ INNOVATIVI AL MONDO

Le aziende di successo nel marketing multilivello

Entriamo nel dettaglio e andiamo a vedere quali sono le aziende che hanno trovato il maggior successo utilizzando il network marketing

Prima di tutto partiamo dalle origini e citiamo la Nutrilite che rappresenta la prima azienda ad aver avviato una struttura di business basata sul marketing multilivello. Siamo negli Stati Uniti e il suo fondatore Carl Rehnborg nella prima metà del Novecento ha iniziato a commercializzare il primo integratore multivitaminico della storia. Oggi l’azienda fa parte del colosso Amway ed è leader mondiale nel settore alimentazione. 

Volendo fare un elenco delle 5 aziende di maggior successo nel marketing multilivello possiamo citare: 

  1. Amway, un’azienda statunitense che commercializza prodotti per la casa, igiene personale, bellezza e integratori alimentari. Il fatturato supera i 10 miliardi ed è operante in moltissimi paesi. 
  2. Avon, è un’azienda che produce cosmetici, bigiotteria e profumi con un fatturato che supera gli 11 miliardi.
  3. Herbalife, un’azienda del settore alimentare specializzata in prodotti mirati al controllo del peso e alla cura della pelle. Vanta quasi novemila dipendenti in tutto il mondo e ha un fatturato che supera i 3 miliardi. 
  4. Vorwerk è un’azienda tedesca che si occupa della distribuzione di prodotti per la casa. Vanta un fatturato che raggiunge i 3 miliardi.
  5. Natura, è un gruppo brasiliano che si occupa della cura della persona, in particolare cosmetici. Il gruppo è presente in 73 paesi e ha un fatturato di circa 3 miliardi. 

Leggi anche – BRAND ACTIVISM: DEFINIZIONE E COME FUNZIONA

I 3 fattori per avere successo nel network marketing

Quali sono gli elementi che contribuiscono al successo quando si lavora nel marketing multilivello? Abbiamo individuato i tre fattori principali che il networker deve assolutamente rispettare o quanto meno ci si deve sentire a proprio agio per poter raggiungere obiettivi importanti in questo settore. 

  1. Partecipazione e collaborazione al primo posto. Chi lavora in questo settore è aperto e collaborativo, il sistema che vince si replica, se ci sono dubbi o perplessità è necessario chiedere spiegazioni con umiltà ed essere propositivi al miglioramento. All’interno dell’azienda è utile essere sempre collaborativi e ricettivi, l’obiettivo è per tutti lo stesso, sarà più utile percorrere le vie che hanno già ottenuto ottimi risultati. Quindi occhi e orecchie aperte e collaborazione.
  2. Lavorare per obiettivi. Senza stabilire degli obiettivi non sarà facile raggiungere dei risultati. Individuare il punto di arrivo e attuare la migliore strategia per raggiungerlo attraverso il lavoro. Fare dei tentativi e migliorare mese per mese, a seconda dei risultati ottenuti, monitorando l’andamento e in caso di mancata crescita, aggiustando il tiro.
  3. Costanza. Lavorare nel marketing multilivello non deve essere percepito come un hobby, se si vogliono ottenere dei risultati soddisfacenti. Lavorare in modo continuativo, seguendo una pianificazione nel rispetto degli obiettivi è un passo determinante per raggiungere il successo in questo settore.